Telecom Italia continua ad intensificare, in maniera sempre più notevole, il numero di comuni aderenti alla nuova piattaforma LTE: siamo infatti saliti a quota 300(a giugno erano 139 i comuni coperti dal segnale 4G), raggiungendo in tal modo una copertura che supera il 37% della popolazione a livello nazionale. Tale percentuale è destinata ad aumentare considerevolmente, superando il 60 % entro il 2015.

Una forte estensione

A partire da ieri dunque, i servizi Ultra Internet 4G, caratterizzati, lo ricordiamo, da una velocità di trasmissione dati che arriva fino a 100 Mbit/s in download e fino a 50 Mbit/s in upload, sono disponibili anche a Catania, Reggio Calabri, Pozzuoli, Pavia, Siena, Busto Arsizio e Viareggio. Il notevole impulso dato al programma di ampliamento della nuova piattaforma del 4G è il frutto dei massicci investimenti effettuati da Telecom per la realizzazione di infrastrutture sempre più all’avanguardia ed in grado di offrire dei servizi sempre più sviluppati e che rispondano alle varie esigenze dei cittadini, nonché al progressivo aumento di traffico causato da cellulari, tablet, chiavette e smartphone.

Una migliore navigazione in Internet

Con la nuova tecnologia LTE, che ha una velocità di download 5-10 volte superiore a quella della rete Hspa a 14.4 Mps e di circa il doppio di quella della rete Hspa a 42 Mps, un numero sempre più crescente di clienti Tim può godere di prestazioni e di livelli di servizio che consentono un netto miglioramento della navigazione in rete, permettendo inoltre la ricezione di contenuti innovativi in mobilità, come ad esempio il video streaming in HD.

Dei 300 comuni italiani coperti da Telecom, 69 sono città di grandi e medie dimensioni: Roma, Milano, Napoli, Palermo, Cagliari, Trento, Venezia, Trieste, Lecce, Parma, Perugia, Taranto, Bari, Pisa, Brescia e Genova. L’offerta commerciale Ultra Internet 4G, disponibile sia per gli utenti che per il settore business, come ha avuto modo di precisare la Stessa Telecom, riguarda principalmente la navigazione sul web attraverso smartphone, tablet e pc con chiavetta, e si sostanzia per dei livelli di servizio e di traffico dati superiori ai normali standard previsti dalla tecnologia 3G, oltre che per i servizi Tim Cloud ed il ricco ventaglio di contenuti esclusivi che valorizzano le più elevate prestazioni di rete.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Telecom Italia raddoppia il numero di comuni coperti dal 4G, 10.0 out of 10 based on 1 rating