I clienti della compagnia di telefonia mobile svizzera Swisscom(www.swisscom.ch), d’ora in poi potranno avvalersi di una rete mobile di trasmissione dati ancora più veloce: si potrà infatti navigare in mobilità arrivando a 150 Mbits/, scaricando in tal modo ancora più velocemente immagini e video. Sull’argomento è intervenuto il responsabile di Swisscom Svizzera Urs Schaeppi: “Offriamo ai nostri clienti” ha detto Schaeppi “la migliore rete della Svizzera e continueremo a farlo anche in futuro. Per questo aumentiamo ancora una volta in maniera massiccia la velocità per la trasmissione dei dati”.

Una compagnia all’avanguardia

Ricordiamo che Swisscom è l’unica compagnia telefonica ad offrire alla propria utenza la piattaforma digitale del 4G/Lte. A tal proposito va detto che i lavori di modernizzazione della rete procedono a ritmo spedito, tanto che si è passati da una velocità di 100 Mbit/s ad una di 150. Diventa così possibile per tutti i clienti Swisscom navigare a grandissima velocità; per avvalersi di questa nuova velocità di rete però è necessario sottoscrivere un abbonamento Natel infinity xl, con relativo dispositivo. Tali apparecchi saranno in vendita presso la Swisscom stessa a partire dal mese di giugno.

4G/Lte anche per utenti Prepaid

All’inizio di luglio invece, il 4G/Lte di Swisscom sarà accessibile anche ai clienti sprovvisti di abbonamento Natel. Grazie infatti alla carta prepagata (Prepaid), unitamente ad un apparecchio in grado di supportare la nuova piattaforma digitale, sarà possibile usufruire di velocità sempre maggiori, nonché di tempi di reazione più rapidi.

Attualmente, includendo sia le zone urbane che quelle rurali, Swisscom, collegando 170 località alla rete 4G, ha coperto il 50%della popolazione; entro la fine dell’anno la compagnia svizzera conta di arrivare al 70%della popolazione.

Combinando i vari dispositivi GPRS, EDGE, UMTS,HSPA,HSPA+,4G/LTE e WLAN, Swisscom è in grado di offrire un prodotto tecnologico sempre di altissima qualità. A riprova di quanto detto aggiungiamo che la compagnia per i prossimi anni, sino al 2017, stanzierà circa 1,5 miliardi di CHF per la modernizzazione della propria rete di comunicazione mobile. Del resto, uno dei suoi marchi di fabbrica è sempre stato il potenziamento della rete in tutta la Svizzera, alfine di garantire sempre ai propri utenti, indipendentemente dal tipo di abbonamento di cui dispongono, il collegamento più veloce e affidabile.

A riprova di quanto il 4G si sia radicato nel territorio elvetico, va detto che uno smartphone su due tra quelli distribuiti da Swisscom, è compatibile con la nuova piattaforma digitale. Questo tipo di smartphone è utilizzato da circa 40.000 clienti.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

4G su Swisscom: adesso si può navigare a 150 Mbit/s, 10.0 out of 10 based on 1 rating