Una delle aziende leader nel campo del 4G, è risultata essere sicuramente Samsung. Non è un caso infatti se spesso si sente parlare di Samsung e di tutti i suoi prodotti, che stupiscono sempre i consumatori. Il Samsung Galaxy SIII per esempio è stato uno tra gli smartphone più apprezzati  e più venduti, soprattutto per la sua predisposizione alla alla rete di quarta generazione, o meglio conosciuta sotto il nome di Long Term Evolution (Lte). Come non citare il Samsung Galaxy Tab, il quale è risultato essere il vero antagonista del Tablet di casa Apple, l’ iPad. Spesso inoltre abbiamo sentito paragonare Samsung a Apple, o meglio ancora, abbiamo ormai capito che ad oggi solo Samsung può rendere la vita meno facile alla società di Cupertino. Solo questo paragone ci fa capire l’importanza e soprattutto la qualità dei prodotti che sforna Samsung. Quest’ultima è stata inoltre prontissima a rispondere alle esigenze dei consumatori, offrendo loro sin da subito, dispositivi Lte a tutti gli effetti. Oggi vi parleremo dell’ ultimo smartphone di casa Samsung che sembrerebbe essere davvero un prodotto qualitativamente valido, e che sicuramente sarà preso in considerazione da molti italiani, non appena il prodotto sbarcherà in Italia.

Il Samsung Galaxy Grand Quad Core

Al momento disponibile solo in Corea del Sud, il Galaxy Grand Quad Core, consiste nella rivisitazione del Galaxy Grand, ma questa volta con una potenza di processore incredibile. Infatti il nuovo Galaxy Grand, dispone di un processore Quad Core da 1.4 GHz. Non è questa l’unica caratteristica interessante, dato che Samsung ha curato tutti gli aspetti negativi del modello precedente, che non fu molto apprezzato dalla critica. Questa volta infatti pare proprio che Samsung abbia lanciato una vera è propria sfida alla critica, che si vede spiazzata data la qualità del prodotto in oggetto. Già il display risulta essere migliorato, dato che il Galaxy Grand Quad Core monta un display TFT da 5 pollici con risoluzione WVGA. La potenza Ram si esprime in 1 GB e la capacità di memoria interna è di 8 GB espandibili fino a 64 Gb. Le fotocamere sono da 8 megapixel quella posteriore e da 2 megapixel quella anteriore. La caratteristica principe però è sicuramente la connettività che oltre al WiFi 802.11b/g/n, DLNA, Bluetooth 4.0, si esprime soprattutto nella predisposizione alle frequenze Lte. Infine il sistema operativo non poteva che essere Android 4.1 con interfaccia TouchWiz UI e Multi Window.

Samsung, una certezza

Insomma la qualità Samsung non si smentisce nemmeno questa volta. La casa Sud Coreana, continua a stupire tutti, rendendo di fascia alta, uno smartphone che apparteneva ad una fascia media. Non sappiamo ancora da quando sarà disponibile in Italia, e soprattutto non sappiamo quale sarà il prezzo di lancio. Tranquilli però, ad aggiornarvi ci penseremo noi, d’altronde è giusto dedicare attenzioni ad un prodotto che sembrerebbe essere davvero valido.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)