Nella lotta agli smartphone che supportano la tecnologia Lte (Long Term Evolution), molte case produttrici, cercano giorno dopo giorno, di rendere meno facile la vita ai due colossi, protagonisti del mercato degli smartphone, Apple e Samsung. Oggi ormai è diventata davvero un impresa per molte aziende, commercializzare uno smartphone che tenga testa all’ iPhone 5 ed al Samsung Galaxy SIII, i quali dominano il mercato suddetto. Dobbiamo però premettere che i consumatori dell’ ultimo quinquennio, sono completamente diversi dai consumatori che hanno caratterizzato i primi anni del terzo millennio. Oggi il mercato deve dare conto al consumatore ” abitudinario” il quale abituatosi ad un sistema operativo, tende a definirlo perfetto, nonostante gli venga proposto magari un sistema operativo superiore. Nell’era della tecnologia anche il più esperto sembra essere impacciato ad utilizzare uno smartphone diverso dal proprio. Anche in rete infatti notiamo che sono in calo le visualizzazioni di schede tecniche degli smartphone in uscita. La maggior parte del mondo del Web si mette all’ opera solamente quando sa che Apple o Samsung hanno anticipato informazioni circa nuovi modelli che verranno. Insomma oggi lo smartphone fa moda, ma noi vogliamo lo stesso dare la giusta attenzione ed importanza a smartphone che noi riteniamo comunque di ottimo livello. Oggi vi parleremo infatti del Sony Xperia Z.

Caratteristiche e prezzo di lancio

La qualità dei prodotti Sony, si rispecchia anche nel Sony Xperia Z, il quale possiamo definire un ottimo smartphone. Sony ci ha dimostrato infatti come stare a passo con i tempi, dato che l’ Xperia Z è uno smartphone Lte a tutti gli effetti. Con sistema operativo Android, lo smartphone di casa Sony presenta uno schermo da 5″ che sarà fondamentale a far risaltare un display che sposa la tecnologia Full Hd. Il processore sarà un quadcore con 2 GB di RAM, e la fotocamera sarà da 13 megapixel con HDR video. La connettività sarà invece NFC, Wi-FI, Bluetooth ed appunto quella Lte. Con capacità di memoria interna da 16 Gb, solo da marzo, il Sony Xperia Z sarà acquistabile al prezzo di 649 euro.

Un passato che influenza

Le caratteristiche di base fanno capire che l’ Xperia Z potrà essere davvero un ottimo smartphone. Non vi neghiamo però che non siamo certi che questo ultimo modello di casa Sony, sarà apprezzato e soprattutto acquistato, dato che c’è un precedente che non ha lasciato un buon segno. Ci riferiamo al Sony Xperia S, predecessore dell’ Xperia Z, che ha fatto rimpiangere l’acquisto a molti consumatori che lo scelsero. Anche la versione S, sembrava a primo acchito uno smartphone ottimo, dato che la scheda tecnica era davvero eccellente. Poi però risultò per molti, uno smartphone scadente che non rispecchiava le premesse iniziali. Aspettando Marzo, speriamo che questa volta, Sony, abbia fatto davvero un buon lavoro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 7.0/10 (4 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

Il sony Xperia Z Lte, presto nel mercato italiano, 7.0 out of 10 based on 4 ratings